Torna alla lista

Giorgio Vasari.

Descrizione dell' apparato fatto nel tempio di S. Giovanni di Fiorenza per lo Battesimo della Signora prima figliuola dell' Illustrissimo...Don Francesco Medici.

Giorgio Vasari. Descrizione dell' apparato fatto nel tempio di S. Giovanni di Fiorenza per lo Battesimo della Signora prima figliuola dell' Illustrissimo...Don Francesco Medici. Firenze, Giunti, 1568. .

In-8° (mm 164x98). 24 pagine. Legatura in mezza pelle blu, piatti in carta coilluté, dorso a quattro nervi con titolo impresso in oro. Esemplare in ottimo stato di conservazione

Rara prima edizione di quest’opera redatta da uno dei più celebri storici dell’arte italiana, Giorgio Vasari, per descrivere il battesimo del primogenito di Francesco de Medici e della sua prima moglie, Giovanna, regina d’Austria.

L’opera risulta di particolare interesse per la descrizione del Battistero come si presentava nel 1567 e per la testimonianza oculare della cerimonia; essa venne pubblicata lo stesso anno anno delle più note Vite, dai medesimi tipografi.

Durante l’intero XVI secolo gli artisti più illustri venivano convocati nelle corti per realizzare sfarzose cerimonie e Vasari godette di grande considerazione in questo ruolo alla corte dei Medici: i suoi resoconti assumono particolare rilievo poiché ci permettono di scoprire gli antichi contesti in cui erano esposte le più imporatnti opere d’arte.

Nella presente opera infatti Vasari descrive la Maddalena di Donatello all’interno del Battistero di san Giovanni, dove era stata collocata in seguito alla ripresa del culto che si verificò a Firenze alla fine del Quattrocento, l’opera lignea si trova attualmente custodita al Museo dell’Opera del Duomo, dove venne resaturata a causa dei danni subiti in conseguenza dell’alluvione del 1966.

Adams, V 294; T.S.R. Boase, Giorgio Vasari. The man and the Book.